Spurgo pozzi neri: quando chiamare gli esperti per lo svuotamento e pulizia

Molte persone che hanno un pozzo nero non sano bene ogni quanto chiamare la ditta che si occupa di autospurgo Roma e allora ecco 3 situazioni comuni in cui attivarsi per far intervenire i tecnici.

La risalita di cattivi odori causata da oggetti estranei

Nel caso in cui si sentano risalire dalle tubature dei cattivi odori, potrebbe esserci un problema la pozzo nero che richiede l’intervento di una valida ditta di autospurgo Roma che possa individuare quale sia il problema. Spesso nello scarico del wc o anche del lavandino ci si butta un po’ di tutto senza pensare che tutto va a finire nel pozzo nero, la vasca di raccolta dove confluiscono tuti gli scarichi della casa. A causa delle presenza di oggetti estranei come può essere la spazzatura, il cibo avanzato, la carta igienica etc. possono alterare il delicato equilibrio batterico dentro il pozzo, facendo arrivare degli odori cattivi e forti fin dentro casa che si possono avvertire anche al di fuori in giardino.

La velocità con cui il pozzo si riempie

Gli esperti dello spurgo vanno chiamati ogni volta che il livello di acqua all’interno del pozzo ha raggiunti l livello di soglia. Man a mano che viene usata l’acqua in casa compresa quella per fare la doccia, la lavatrice, la lavastoviglie etc. il pozzo si riempie la ditta va chiamata quando il pozzo è quasi pieno. Ogni pozzetto nero dovrebbe avere una piccola botola di ispezione per poter verificare il livello all’interno. Dopo un paio di anni, si dovrebbe capitare quanto di mette all’incirca il pozzo a riempirsi così da fissare con anticipo l’appuntamento per la pulizia.

L’uso dell’acqua e la situazione meteo

Un altro momento in cui chiamare la ditta di autospurgo Roma è quando si usa molta acqua. Chi infatti non ha messo in atto dei comportamenti virtuosi in merito al risparmio idrico ma utilizza l’acqua in grande quantità anche per operazioni come lavarsi i denti dovrebbe preoccuparsi più spesso di come sta messo il pozzo nero. Chi ha un orto da irrigare o è appena passata una stagione molto piovosa dovrebbe altresì preoccuparsi dello stato del pozzo.