Realizzare un arredo contemporaneo: come si fa

Ci sono diversi trucchi che puoi copiare subito se la tua idea di arredo è quella contemporanea a più moderna. Segui subito questa guida per trovare ispirazione spunti per l’interior design.

La base perfetta

Per uno stile contemporaneo e moderno scegli con attenzione le tinte murarie, i pavimenti, le porte e anche le finestre. Questa è la base da cui partire per dare una connotazione moderna e al passo con i tempi per la tua casa. Opta per dai pavimenti neutri evitando legnami troppo ricchi di venature irregolari e nodi. L’ideale sarebbe un pavimento con colori chiari e semplice che non vada ad aggiungere troppi dettagli all’ambiente. Per quanto riguarda le porte interne Roma opta per soluzioni in laminato, cioè finto legno. Il pannello che riveste la porta deve avere un disegno semplice e senza troppi dettagli. L’ideale sono le porte interne Roma con effetto legno ma tinta unita, magari bianche o grigie. L’ideale per un ambiente moderno sarebbe anche avere una porta ad apertura scorrevole che rende il tutto più interessante. Questa porta potrebbe anche essere realizzata con un materiale diverso rispetto alle altre come il vetro, un elemento che oggi si vede moltissimo negli stili di arredo più contemporanei.

Gli elementi di arredo

Dopo aver realizzato una base perfetta per il tuo stile contemporaneo, devi concertarti per definire bene gli arredi di casa tua. Ci sono tantissime soluzioni a tua disposizione, l’importante è scegliere arredi univoci dai colori simili. Non optare per mobili troppo decorati e con maniglie in vista, ma piuttosto mobili semplice, lineari che si sviluppano su tutta una parete senza maniglie o pomelli, ma con altri sistemi di apertura tipo push&open. Altri consigli per realizzare un perfetto ambiente moderno è non esagerare con i complementi di arredo che devono essere ton sur ton. Un solo elemento con un colore a contrasto che dia un tocco in più può essere una poltrona, un lampadario, una consolle o quello che più ti piace. Focalizza anche l’attenzione sui punti luce che non devono esser trascurati.