Legno, vetro, allumino: i materiali alternativi alla plastica

Oggi sul mercato sono presenti moltissime alternative alla plastica che è un prodotto indistruttibile che inquina l’ambiente, soprattutto i mari, per millenni. Grazie a persone con una forte coscienza ecologica, oggi si usano di più prodotti alternativi che sostituiscono la plastica. Vediamo 4 esempi nella guida che segue.

Carta

Oggi moltissime confezioni non sono più realizzate con la plastica ma piuttosto con la carta. È il caso dei pacchetti di pasta che oggi vengono fatti con la carta che conserva ugualmente il prodotto senza però produrre rifiuti inquinati che sono difficili da riciclare. La raccolta dalla carta funziona benissimo e quasi la totalità del cartone che si vede in giro è realizzato con carta riciclata perciò è un ottimo prodotto che rispetta l’ambiente.

Legno

Un altro prodotto che sostituisce la plastica è il legno con cui vengono realizzati, per esempio, spazzolini per i denti, montature per occhiali e anche miglior orologio legno. Ci sono infatti oggetti come questi che oggi vengono realizzati con il legno, un materiale naturale ed ecologico che rispetta l’ambiente. La produzione del miglior orologio legno non realizza scarti di plastica che sono dannosi per l’ambiente e dà vista un oggetto davvero un unico, pratico e bello da indossare per completare il look.

Vetro

Oggi il vetro inizia a sostituire tutte le bottiglie di plastica che sono uno dei rifiuti più inquinanti al mondo. La maggior parte dei rifiuti di plastica che si trova nei mari e sulle spiagge sono propri bottiglie e bottigliette di plastica che probabilmente sono state gettate nell’ambiente da qualche persona un po’ incivile. Oggi per ridurre l’uso di plastica molti prodotti si confezionano nel vetro che conserva anche meglio.

Alluminio

L’alluminio va pian piano a sostituire tutte le confezioni di plastica che sono un vero danno per l’ambiente perché spesso è indistruttibile. L’alluminiò può essere riciclato infinite volte e diventare qualsiasi cosa anche una biciletta! Molte industrie iniziano a confezionare i prodotti in barattoli e lattine di allumino che protegge meglio gli alimenti perché blocca la luce.