Che cos è il poliuretano espanso

    Oggi vediamo insieme che cos’è il poliuretano espanso. Si tratta di un polimero utilizzabile in diversi modi, anche se il più famoso è quello di isolante termico all’interno del settore edilizio.

    A livello di isolante offre importantissimi risultati, pur applicandolo al fine di realizzare uno spessore piuttosto ridotto. Lo possiamo trovare in vendita in diverse forme e una di queste è il pannello a forma strutturata, che può essere posizionato sulle superfici e star sicuri che aderisce perfettamente anche grazie all’applicazione di adesivi speciali o di colle. Questi infatti permettono di farlo aderire perfettamente per tutto il tempo in cui un immobile resta statisticamente agibile.

    Un altro aspetto importante del poliuretano espanso è che può sopportare bene il peso delle strutture, dalle pavimentazioni fino ad arrivare alle apparecchiature o i macchinari.

    I vantaggi di utilizzare il poliuretano espanso, quali sono?

    • Permette di isolare materiali estremamente tossici per l’uomo, come per esempio l’eternit. E’ stato riconosciuto e certificato come materiale adatto per questo tipo di lavoro.
    • Ha una qualità protettiva, nonostante lo spessore ridotto. Viene utilizzato a questo scopo sia per uso domestico che extra domestico.
    • Può essere utilizzato per unire tra di loro due superfici grazie alle sue proprietà collanti.
    • Si solidifica molto rapidamente, questo consente di eseguire lavori di edilizia piuttosto velocemente.
    • Ha un’azione traspirante e allo stesso filtrante
    • Viene utilizzato nel settore dell’edilizia per isolare termicamente e acusticamente tanto i pavimenti quanto le pareti.
    • Può essere combinato con polistireni espansi e estrusi.
    • Grazie alla comoda bomboletta spray, può essere utilizzato per riempire le cavità. In questo modo impedisce l’ingresso di aria e di acqua nelle abitazioni. E’ un problema tipico quando le fessure da riempire sono vicino a porte e finestre, nel pavimento o vicino a dei tubi.
    • Viene utilizzato anche per montare le porte antincendio oppure per fissare i tubi del camino.

    Come viene usato e applicato il poliuretano espanso

    Essendo il poliuretano espanso un tipo di isolante, esso si presenta al momento dell’acquisto in forma liquida all’interno della pratica bomboletta spray. Una volta che la sostanza viene erogata, si trasforma in forma gassosa. Subito dopo quando tocca una superficie si converte in forma solida.

    L’erogatore presente nella bomboletta spray può essere inserito agilmente all’interno delle fessure e questo permette di riempirle e chiuderle immediatamente, senza bisogno di passare nuovamente nella zona.

    Una volta erogato, occorrono davvero pochi minuti prima che il poliuretano diventa solido e sicuro. Si rivela infatti una barriera più che efficace e non invasiva per proteggere un ambiente dalle infiltrazioni di tutti i tipi.

    Ci sono molti altri metodi in verità per poter utilizzare il poliuretano espanso, sia all’interno degli uffici che delle abitazioni. Per esempio vengono realizzare le travi in poliuretano espanso, in particolar modo all’interno degli ambienti rustici. A vista sembra una normale trave in legno, la differenza che lo rende immediatamente riconoscibile è che è ovviamente molto più leggero.

    Il poliuretano espanso viene utilizzato con ottimi risultati anche per la realizzazione di imbottiture e materassi, tanto per la casa quanto per i divani e i sedili di un’automobile.