5 caratteristiche che sono proprie dell’olio sintetico per motori

Lubrificare il motore

L’olio per il motore ha il compito di lubrificare le parti interne del motore stesso, il quale deve poter funzionare alla perfezione senza attrito. Le parti meccaniche che ci sono dentro il motore, come i pistoni, devono potersi rimuovere senza rovinarsi. Un motore senza olio si rompe e va sostituito, dovendo così sostenere una cifra molto alta.

Tenere pulito il motore

Gli oli lubrificanti agip hanno anche la caratteristica di tener pulito il motore, evitando che lo sporco lo rovini del tutto. Un motore va tenuto pulito da un olio sintetico, cioè realizzato tramite processi chimici, come consigliato dal costruttore. È sempre meglio seguire le indicazioni del costruttore e caricare un olio di tipo sintetico, vietando quelli minerali che, anche se costano meno, hanno caratteristiche inferiori che non soddisfano gli alti standard odierni.

Evitare la formazione di grumi

Una delle ragioni per cui oggi gli oli minerali, cioè quelli realizzati tramite la raffinazione del greggio, vengono sostituiti dai lubrificanti e oli sintetici è legata alla formazione di grumi. Un olio sintetico no produce grumi e depositi che possano ostacolare il regolare funzionamento del motore, come invece accadeva spesso con gli oli minerali che non hanno il vantaggio di resistere alle temperature alte e basse.

Evitare l’evaporazione di particelle

Un olio di tipo minerale che viene sottoposto alte temperatura ha il problema di far evaporare alcune particelle. Questo problema non lo hanno gli oli lubrificanti agip che non evaporano ma sono la soluzione migliore per un motore, sia di un veicolo a trazione leggera che a trazione pesante.

Garantire la maggiore durata del motore

Utilizzando un olio per motore di tipo sintetico cioè chimico non si hanno problemi al motore, il quale dura a lungo nel tempo senza alcun tipo di problema. Un motore che viene lubrificato da un olio sintetico dura di più e non ha problemi che possono rivelarsi molto costosi da riparare presso l’officina meccanica di fiducia.

 

SHARE
Previous articleCome scegliere la scopa elettrica